Leonardo Exphouse Hotel Carrobbio

Hotel a Milano
Prenota Online
Cancella . Opzioni
Miglior prezzo garantito
  • Last Minute

    Prenota all’ ultimo minuto e risparmi subito il 20%!

    La tariffa non rimborsabile, cancellabile, modificabile è  riservata ad un limitato numero di camere ed include :
    • Pernottamento ;
    • Iva 10% , servizio



Leonardo Exphouse

Image/banner_expo.png
Descrizione sintetica del progetto
 
Leonardo Exphouse, ovvero un momento d’incontro e confronto, per nutrire la mente, organizzato all’hotel Carrobbio di Milano.
 
Descrizione analitica del progetto
 
Leonardo Exphouse è un’iniziativa maturata in seno all’hotel Carrobbio, struttura ricettiva di carattere alberghiero che, a pochi passi dal Duomo di Milano, accoglie i propri ospiti, con l’esperienza di una lunga tradizione di ospitalità, risalente al 1898. La Famiglia Bertolio, proprietaria della struttura, infonde alla propria conduzione, competente ed altamente professionale, un plus ormai consolidato e, precisamente, la percezione da parte dei clienti, di essere accolti in un’atmosfera intima, quasi domestica, supportata però dal servizio caratteristico di un grande hotel. Animato dalla capacità innata dell’albergo di creare ed offrire peculiarità, un gruppo di professionisti, ha ideato una proposta, traendo libera ispirazione dal genio vinciano che, nella sua vita, soggiornò ed operò anche nel capoluogo lombardo.
Nasce quindi Leonardo Exphouse, che caratterizzerà, a vari livelli, gli spazi pubblici e privati dell’hotel Carrobbio, per tutta la durata di Expo Milano 2015.
Parafrasando il concept su cui si basa l’Esposizione Universale, nutrire il pianeta diviene quindi, per noi, un’occasione di presentare, in maniera personale ed originale, l’eccellenza italiana, per contribuire, seppur in piccola parte, a stimolare, ossìa alimentare, la mente della nostra clientela.
L’obiettivo dell’iniziativa è infatti quello di veicolare l’attenzione dell’ospite verso la sconfinata genialità leonardesca, attraverso installazioni scenografiche ed artistiche, di varia concezione, per contribuire, pur sempre in ambito leisure e business, alla valorizzazione del patrimonio culturale meneghino.
Il livello della caratterizzazione sarà in linea con l’arte di ospitare che ci contraddistingue. Gli elementi scenici e/o scenografici identificati saranno concepiti ed organizzati al fine di proiettare l’ospite in un’atmosfera creativa, capace di suscitare emozioni e dibattiti intorno al genio di Leonardo da Vinci.
L’ospite verrà accolto, all’ingresso, da due aree verdi, di forma circolare, che condurranno l’utente verso una promenade alberata, altamente scenografica,caratterizzata da fusti stilizzati, realizzati in cartone ignifugo che, ricoprendo pareti e soffitto dell’androne d’accesso, abbracceranno il cliente, per accompagnarlo verso la hall e la reception.
I frutti di questo filare creativo che, metaforicamente, desidera ricordare la vigna leonardesca, saranno costituiti da piccoli fogli che riporteranno frasi, piuttosto che aforismi, nonché aneddoti propri del genio vinciano, ma anche considerazioni e/o riflessioni che l’utente stesso vorrà appuntare sulle fronde verdi.
Dirigendosi verso le aree più private dell’albergo, ossìa le camere, l’ospite verrà accompagnato da alcune frasi leonardesche che, riportate sui muri, proporranno in maniera discreta, un momento di stimolo culturale. Una volta giunto nelle camere, il cliente verrà invitato a confrontarsi con opere originali, create appositamente per gli spazi dell’hotel Carrobbio da vari artisti milanesi e non, concepite ispirandosi alla liaisonesistita tra  Leonardo da Vinci e la città di Milano.
L’ospite dell’albergo usufruirà inoltre di una card che gli permetterà l’accesso, con sconti speciali, alle aree espositive meneghine che raccontano il genio di Leonardo da Vinci.