Eventi - Stadio San Siro Meazza Hotel Milano

Hotel Carrobbio
Prenota Online
Cancella . Opzioni
Miglior prezzo garantito
  • Last Minute

    Prenota all’ ultimo minuto e risparmi subito il 20%!

    La tariffa non rimborsabile, cancellabile, modificabile è  riservata ad un limitato numero di camere ed include :
    • Pernottamento ;
    • Iva 10% , servizio



Stadio San Siro Meazza

Image/stadio-esterno-giorno.jpg
Image/san_siro.jpg
Image/2v3qaa0.jpg
Image/stadio-giuseppe-meazza.jpg
Image/002.jpg
Image/AFIEMILANINTERISTADIVENTIPAZZO-vi.jpg
Image/3129567_orig.jpg
Image/168363_182916285071293_182850201744568_596191_8293456_n.jpg

Lo Stadio Giuseppe Meazza, noto principalmente come Stadio San Siro dal quartiere in cui è situato, è lo stadio di calcio della città di Milano, nonché il più capiente stadio italiano e uno degli impianti calcistici più famosi e prestigiosi d'Europa (tanto da essere stato soprannominato La Scala del Calcio).L'ultima modifica dello stadio è stata realizzata per i mondiali di calcio 90' .Ospita le partite casalinghe del Milan e dell'Inter.

A partire dagli anni settanta lo stadio ha ospitato numerosi concerti di artisti di grande richiamo internazionale, e nel corso degli anni è stato teatro delle esibizioni dei maggiori gruppi e cantanti della storia del rock e del pop, come Rolling Stones, Depeche Mode, Michael Jackson, U2, Bruce Springsteen, Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Muse, Laura Pausini (prima donna ad aver calcato il palco di San Siro) e Madonna. Il primo gruppo pop/rock ad esibirsi a San Siro è stato quello dei Negramaro, il 31 maggio 2008.
È noto principalmente con il nome di San Siro per via del quartiere milanese nel quale è stato costruito, che prese tale nome a sua volta da una piccola chiesa dedicata a quel Santo, ormai scomparsa. Tale, in effetti, fu il suo nome fino al 1980, anno in cui fu intitolato a Giuseppe Meazza (Milano 1910-1979), storico calciatore dell'Inter (con una piccola parentesi al Milan) e campione del mondo con la nazionale italiana di calcio nel 1934 e nel 1938. I tifosi - soprattutto quelli milanisti, dati i trascorsi prevalentemente nerazzurri di Meazza - tuttavia, continuano a chiamarlo familiarmente San Siro.
L'edificazione iniziò nel dicembre 1925 sotto il patrocinio dell'allora Presidente del Milan Piero Pirelli; lo stadio fu ufficialmente inaugurato il 19 settembre 1926, con la partita Inter-Milan 6-3. Lo stadio era di proprietà del Milan e vi giocavano solamente i rossoneri. L'Inter giocava le sue partite all'Arena Civica e iniziò a giocare a San Siro solo a partire dal 1947, 21 anni dopo la sua inaugurazione, quando l'impianto era già diventato proprietà del Comune di Milano, che lo acquisì dal Milan nel 1935. È uno stadio a 5 Stelle UEFA.

Nel 2009 è stato inserito al secondo posto nella classifica del Times sugli stadi più belli al mondo.

Il 14 novembre 2009 lo stadio ha ospitato anche un incontro internazionale di rugby, tra la Nazionale italiana e gli All Blacks neozelandesi; il test match, terminato 20-6 per gli ospiti, ha fatto registrare un'affluenza di più di 80.000 spettatori, record italiano per un incontro di rugby.

Per info ticket:
http://www.acmilan.com
http://www.inter.it/


i.blanc@bhotels.it